Scegli Firenze per imparare l'italiano e conoscere la cultura italiana

Perché imparare l’italiano a Firenze

Studiare l’italiano a Firenze. Una città conosciuta in tutto il mondo

Firenze si trova nel centro Italia, in Toscana, una delle più importanti regioni italiane per l’arte, il paesaggio e la cultura.

La città è, da sempre, considerata la culla delle arti e della lingua italiana, che di fatto è nata a Firenze, e, allo stesso tempo, ha una posizione geografia eccellente. Si trova, infatti, nel centro-nord, tra Roma e Milano ed è facilmente raggiungibile da ogni parte di Italia.

La lingua italiana, la cultura e l’arte a Firenze sono sempre state conosciute in tutta Europa. Per questo motivo, anche oggi la città accoglie migliaia di studenti provenienti da ogni parte del mondo.

Perché imparare l’italiano a Firenze?

Molte sono le ragioni per scegliere Firenze come città per studiare la lingua italiana. Essendo una città d’arte con una delle Università più antiche di Italia, Firenze, per tutto l’anno, accoglie un gran numero di studenti Erasmus e di altri programmi di studio.

Firenze è la città dove l’italiano si è sviluppato con grande fervore e qualità grazie a poeti e scrittori come Dante, Boccaccio, Petrarca e Machiavelli che, all’epoca, crearono un modello per la lingua italiana.

E’ la giusta scelta per ogni studente che vuole iniziare lo studio dell’italiano ma anche per chi vuole approfondire la cultura del nostro Paese. A Firenze è possibile ascoltare la musicalità della lingua italiana nei bar, nei ristoranti, al mercato.

Inoltre, nella nostra città sono presenti alcuni dei più grandi ed importanti musei di Italia dove si può ammirare e studiare l’arte italiana e la pittura internazionale.

Cultura e storia di Firenze

Firenze è considerata da tutti come una delle città più famose e importanti d’Italia per la sua cultura e la sua storia fin dal Medioevo. Soprattutto durante il Rinascimento, Firenze ha avuto un fiorente sviluppo riguardo alla pittura, la scultura e le arti in generale con incredibili artisti come Michelangelo, Donatello, Brunelleschi, Botticelli ed altri grandi maestri dell’arte.

Firenze è considerata, infatti, “la culla del Rinascimento” in Italia. Nel 1982, il centro storico e celebre storico di Firenze è stato ammesso nel patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Altre ragioni per studiare italiano a Firenze

Da Firenze è possibile visitare le bellezze della Toscana e viaggiare facilmente per conoscere altre importanti città italiane (che offrono cultura e arte) grazie ad una buona rete di trasporto pubblico.

Firenze ha un aeroporto da dove è possibile viaggiare per tutta Europa. Inoltre, a Firenze, è possibile praticare sport come canoa, tennis e, naturalmente, il calcio: la Fiorentina è la squadra della città e gioca nella serie A italiana.

La città offre anche eventi e concerti sopratutto nel periodo estivo. In ogni l’arte, la storia il buon cibo e l’ottimo vino rendono Firenze una città ideale per studiare qualsiasi disciplina.

Studiare l’italiano nella Firenze contemporanea: arte, storia e moda

Firenze, oltre ad essere una delle città più visitate al mondo, grande centro culturale e città d’arte è anche la capitale in Italia del settore della moda. Sono presenti varie scuole di moda e marketing riconosciute a livello internazionale che operano in stretto contatto con il mondo della moda formato da stilisti e aziende di fama mondiale.

Quindi, Firenze non solo offre arte e cultura, ed è il più importante centro in Italia per studiare la lingua italiana ma è anche una città dove è possibile studiare l’arte, la fotografia, la moda. Inoltre, Firenze è anche una città socialmente vivace, e luogo nel quale vengono organizzati eventi come concerti e mostre contemporanee.

Cosa deve vedere e visitare uno studente a Firenze?

I musei, i palazzi e le chiese di Firenze posseggono alcune delle più grandi opere d’arte del mondo. Firenze è riuscita, negli anni, a mantenere il fascino artistico del passato.

Nel centro storico di Firenze, la Chiesa di Santa Maria del Fiore – con la fantastica cupola dell’architetto Filippo Brunelleschi – la Chiesa di Santa Croce ( molto vicina alla nostra scuola di italiano) e la Chiesa di Santa Maria Novella sono gallerie d’arte meravigliose, e la biblioteca di San Lorenzo è un fantastico esempio del genio di Michelangelo.

Il più grande museo d’arte in Italia è a Firenze. La Galleria degli Uffizi, uno fra i più importanti musei al mondo, possiede alcune delle opere d’arte più importanti al mondo. Inoltre, da visitare assolutamente, è la grande collezione d’arte di Palazzo Pitti. Da scoprire è il Giardino di Boboli, un bellissimo parco “inglese” nel cuore della città dove è possibile passeggiare fra arte e natura. Da non perdere, naturalmente, il Ponte Vecchio con le sue antiche botteghe orafe.

Passeggiando pochi minuti dal centro storico è possibile salire fino alla Chiesa di San Miniato al Monte per ammirare la splendida vista su Firenze dall’alto.

Ulteriori informazioni prima di arrivare a Firenze

Per maggiori informazioni su Firenze e la sua cultura e sui nostri corsi di italiano, contatta la nostra segreteria al numero +39 055 242182 oppure invia una mail a info@parola.it. Ti risponderemo velocemente per fornirti ogni informazione per il tuo soggiorno a Firenze.